Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

×

Image: 

TICPE Francia: Inasprimento delle modalità di recupero

Dall’inizio dell’anno 2015, le autorità doganali rinforzano i controlli sulle pratiche presentate per il rimborso di questa tassa sul gasolio in Francia.

Sono altresì comparse nuove esigenze

  • È necessario un nuovo giustificativo: un avviso di stock di carte petrolifere. Deve essere creato e firmato dal fornitore di carburante e deve comportare le informazioni seguenti:
    • il n° di carta fornitore,
    • la targa del veicolo associato alla carta,
    • la data di scadenza della carta.

È necessario presentare l’originale di questo documento, altrimenti si rischia il rifiuto da parte delle autorità doganali.

  • D’ora in poi, i giustificativi di rimozione (ticket) devono essere conservati per 3 anni in caso di controlli doganali.
Indicate la vostra nazione e il vostro numero di telefono.
Poi fate clic su INVIA, vi richiameremo gratuitamente.